martedì 31 maggio 2016

Petti di pollo fritti alle spezie

Questo piatto farà felici non solo i bambini, risulterà gradito anche agli adulti. Una ricetta facile e gustosa. Potete servire il pollo fritto con varie salse o accompagnato con delle fette di limone e qualche foglia di insalata.



INGREDIENTI
- 1 petto di pollo tagliato a striscioline
- 1 tazza di latte
- spezie miste
- 100 g di pangrattato
- 100 g di semolino
- olio per friggere


PROCEDIMENTO
Passare il pollo nel latte, scolarlo e impanarlo velocemente: mettere in un sacchetto di plastica le spezie, il pangrattato e il semolino, scuotere per amalgamare quindi aggiungere la carne e scuotere ancora con energia. Friggere in olio bollente: il risultato sarà un’impanatura perfetta!

lunedì 30 maggio 2016

Bocconcini alle noci




INGREDIENTI
- 250 g di farina “00”
- 250 g di farina Manitoba
- 25 g di lievito di birra
- 20 g di zucchero
- 230 ml di latte tiepido
- 3 uova + 1 uovo per spennellare
- 100 g di burro morbido
- 220 g di noci sgusciate e tritate
- 20 g di sale
- noci spezzettate per decorare


PROCEDIMENTO
Mescolare il latte tiepido con lo zucchero, il burro molto morbido ed il lievito, fino a quando non saranno sciolti formando un composto omogeneo. Aggiungere le tre uova sgusciate una alla volta e mescolare amalgamandole perfettamente. Incorporare le farine poco alla volta, unire il sale e le noci tritate in modo grossolano; impastare per qualche minuto fino ad ottenere un impasto piuttosto appiccicoso. Aiutandosi con due cucchiai, prelevare delle palline di impasto di 4/5 cm di diametro e sistemarle su una teglia piana ricoperta con carta forno; collocare sopra ad ogni panino le noci spezzettate.

venerdì 27 maggio 2016

Articoli Novità

BARBECUE PORTATILE - PARTY TIME

Quando arriva la bella stagione, come non lasciarsi tentare da una gustosa grigliata? Carne, pesce o verdure, il barbecue mette tutti d’accordo. Da oggi puoi gustarti una bella grigliata cucinata all’aria aperta ovunque tu voglia anche se non hai un giardino, grazie al barbecue portatile.



I SUOI VANTAGGI:
  • Ricaricare la carbonella è facilissimo: basta togliere la griglia centrale e inserire altra carbonella, senza interrompere la cottura!
  • E' completamente smontabile, così mantenerlo pulito ed efficiente sarà un gioco da ragazzi.
  • La causa principale della produzione di fumo durante la cottura alla griglia è l'olio che cola sulle braci ardenti, bruciando. Il nostro barbecue portatile impedisce all'olio di bruciare, perché il serbatoio per la carbonella rimane protetto dall'apposito coperchio.

giovedì 26 maggio 2016

Patatine fritte, asciutte e croccanti

Nell’elenco dei piatti che i piccoli adorano troviamo le patatine fritte. Gli alimenti acquistati già pronti in genere non offrono nessuna garanzia sugli ingredienti utilizzati né sull’assenza di conservanti e coloranti. D’altra parte, è impossibile negare sempre certi piaceri ai nostri bambini, quindi l’alternativa è prepararle da se a casa, magari  coinvolgendoli in cucina: preparare insieme può essere anche l’occasione per rendere divertente l’educazione alimentare.





Ottenere in casa delle patatine fritte asciutte e croccanti non è facilissimo. I risultati migliori si ottengono friggendole più volte: la prima, che permette di cuocerne perfettamente l’interno, va effettuata a bassa temperatura e per un tempo un po’ più lungo rispetto alle successive; la seconda e la terza (se si vuole essere perfezionisti) rendono croccante e asciutto l’esterno.

mercoledì 25 maggio 2016

Torta di rose

Una torta tipica della cucina Mantovana, realizzata con un impasto lievitato ripieno di burro e zucchero che viene poi arrotolato e tagliato per formare delle rose.. Un cestino di fiori tutto da gustare!


INGREDIENTI

Per l’impasto:
- 500 gr farina bianca
- 1 busta di lievito di birra in busta
- 100 gr zucchero
- 1 busta di Vanillina
- 1 cucchiaino raso di sale
- scorza grattugiata di un limone
- 2 uova
- 80 gr burro
- 125-150 ml latte tiepido

Per la farcitura:
- 100 gr burro a temperatura ambiente
- 100 gr zucchero

PROCEDIMENTO
Unire il lievito alla farina poi lo zucchero, il sale e la vanillina, le uova, la scorza di limone ed infine il burro fuso. Amalgamare il tutto e aggiungere gradualmente il latte tiepido fino ad ottenere un composto sodo ed elastico che andrà lavorato per 10 minuti.

martedì 24 maggio 2016

Cherry pie

Con il pratico snocciola ciliegie dimezzi la fatica di eliminare i noccioli da ciliegie e amarene, fresche o conservate. Così potrai preparare torte ancora più gustose!



INGREDIENTI
- 250 g di farina
- 130 g di burro
- 150 g di zucchero
- 3 cucchiai di latte
- 600 g di ciliegie
- 1 limone



PROCEDIMENTO
Disporre la farina a fontana su una spianatoia ed unire il burro morbido a pezzetti, 50 g di zucchero ed il latte. Impastare bene, formare una palla e riporla in frigorifero per almeno mezz’ora. Trascorsa la mezz’ora, suddividere l’impasto in due parti, lasciandone una un po’ più grande. Tirare l’impasto ottenendo due sfoglie di circa 26 e 32 cm di diametro e, con la sfoglia più grande, foderare una teglia imburrata e infarinata; bucherellare la pasta con una forchetta.

lunedì 23 maggio 2016

Trecce allo yogurt e uvetta

Deliziose trecce di pan brioche fat­te in casa, come appena uscite dalla forneria? Con questo piccolo acces­sorio è facile, basta premere a fondo lo stampo sulle pagnottelle prima di infornarle e il gioco è fatto!


INGREDIENTI
- 300 g di farina manitoba 
- 200 g di farina 00
- 170 g di yogurt greco
- 100 g di zucchero
- 100 g di uvetta
- 200 ml di latte
- 25 g di lievito di birra 
- 10 g di malto di riso
- 2 uova
- 5 g di sale

PROCEDIMENTO
Miscelare le farine con lo zucchero e l’uvetta ed iniziare ad impastare. Poi aggiungere l’uovo. A parte fare intiepidire il latte e scioglierci all’interno il lievito e il malto d’orzo. Poi versare la parte liquida nell’impasto. Lavorare bene e per ultimo aggiungere il sale.

venerdì 20 maggio 2016

#ioportoilBBQ



Posta la foto della tua grigliata più originale e gustosa sulla pagina Facebook Tescoma Italia inserendo nella didascalia #ioportoilBBQ. L’autore della fotografia più votata diventerà il Master Griller di Tescoma e avrà la possibilità di provare gratuitamente a casa sua il nuovissimo barbecue portatile Party Time. Le fotografie che il Master Griller scatterà durante la prova del barbecue e la ricetta realizzata saranno pubblicate sul magazine myTescoma.

Scopri tutti i dettagli dell'iniziativa, clicca qui: http://www.tescomaitalia.it/lapassioneincucina/promozioni/bbq-1

Bellezza golosa - Erbe

Le erbe officinali, oltre ad avere un ruolo importante nell’alimentazione, sono usate sin dall’antichità per le loro proprietà benefiche: da esse si estraggono sostanze utilizzate in medicina, cosmesi, profumeria. Ecco qualche "ricetta" per bagni speciali, tonificanti o rilassanti: a fine giornata, regalati un momento tutto per te!

Prima di provare i trattamenti di bellezza fatti in casa, assicurati di non essere intollerante o allergica agli ingredienti.



Bagno di menta
Bagno stimolante e rinfrescante. Far bollire per 10 minuti 100 g di menta peperita in 2 lt di acqua. Filtrare e versare nell'acqua calda del bagno.


Bagno di rosmarino
Bagno tonificante ed energizzante, perfetto per chi pratica sport. Far bollire per 10 minuti in 2 litri d’acqua 100 g di aghi di rosmarino tritati. Filtrare e aggiungere all’acqua calda della vasca.



Bagno di lavanda
Bagno rinfrescante e profumato. Far bollire per 10 minuti 150 g di foglie di lavanda ridotte in polvere in 2 litri d’acqua. Filtrare e versare nell’acqua calda della vasca.

giovedì 19 maggio 2016

Quiche con pomodorini e cipolla


INGREDIENTI
- 1 rotolo di pasta sfoglia
- 2 cucchiai di olio Evo
- 1 cipolla rossa
- 1 cucchiaino da caffè di zucchero
- timo q.b.
- 350 g di pomodorini datterino
- 100 g di parmigiano 
- 50 g di mozzarella

PROCEDIMENTO
In una padella scaldare l'olio ed aggiungere le cipolle tagliate finemente, spolverarle con un cucchiaino di zucchero e cuocere a fuoco basso per 10 minuti. Lasciare raffreddare. Srotolare il rotolo di pasta sfoglia e disporla in una tortiera, rivestire la pasta con della carta forno e riempirla di fagioli secchi ed infornare a 180 °C  per 10/15 minuti togliere dal forno e continuare la cottura per altri 5 minuti senza il peso.

mercoledì 18 maggio 2016

Confettura di ciliegie


INGREDIENTI
- 1 kg di ciliegie
- la scorza e il succo di 1 limone non trattato
½ cucchiaino di cannella
- 1 chiodo di garofano

PROCEDIMENTO
Lavare le ciliegie e privarle del nocciolo con lo SNOCCIOLA CILIEGIE. Cuocere a fuoco medio, insieme al succo e alla scorza di un limone, alla cannella e al chiodo di garofano. Portare a bollore e mescolare di tanto in tanto, tenendo sotto controllo la schiuma che potrebbe crearsi; in tal caso rimuoverla con una schiumarola.

martedì 17 maggio 2016

Spirali dolci al cioccolato


INGREDIENTI
- 300 g di farina manitoba
- 180 g di farina 00
- 20 g di cacao amaro
- 100 g di zucchero
- 100 g di burro
- 100 g di pepite di cioccolato
- 200 ml di latte
- 25 g di lievito di birra
- 10 g di malto d’orzo
- 5 g di sale

PROCEDIMENTO
Miscelare le farine con il cacao e lo zucchero. Poi aggiungere il burro fuso ed iniziare ad impastare. Incorporare le pepite di cioccolato e a parte fare intiepidire il latte e scioglierci all’interno il lievito e il malto d’orzo. Poi ver­sare la parte liquida nell’impasto. Lavorare bene e per ultimo aggiungere il sale. Formare una palla liscia e metterla nella CIOTOLA DI LIEVITAZIONE e chiudere bene il coperchio.

lunedì 16 maggio 2016

Crostatine al cioccolato

Dolci e fragranti crostatine monoporzione ripiene di cioccolato.. Per una gustosa merenda sia per grandi che per piccini !


INGREDIENTI per 6 crostatine
- 90 g di farina
- 25 g di zucchero
- 30 g di burro
- 1 bustina di vanillina
- 6 lamponi
- 50 ml di panna fresca
- 50 g di cioccolato fondente
- 1 tuorlo

PROCEDIMENTO
Mescolare la farina con lo zucchero e con un pizzico di sale, poi unire il burro ammorbidito (non sciolto) ed impastare con le mani fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Avvolgere nella pellicola l'impasto e lasciarlo riposare in frigorifero per 30 minuti. Passato il tempo di riposo, stendere la pasta e disporla nei 6 stampi per crostatina. Bucherellare la base con i rebbi di una forchetta e riporre in frigorifero per 30 minuti. Infornare in forno già caldo a 180 °C per 10/ 15 minuti e lasciare raffreddare.

venerdì 13 maggio 2016

Polpettine alle erbe

Le erbe aromatiche valorizzano le ricette, esaltandone il gusto in modo sano e naturale, spesso sostituendo il sale. Contengono numerosi principi nutritivi, vitamine e minerali utilissimi all'organismo. Prova a gustarle in questa nostra semplicissima ricetta!


INGREDIENTI
- 250 g di macinato di manzo
- 50 g di mollica di pane
- 2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
- 2 uova
- 1 cucchiaio per ogni erba aromatica tritata: prezzemolo, rosmarino, basilico, timo
- latte q.b.
- sale e pepe q.b.
- olio q.b.
- farina q.b.
- pangrattato q.b.
- olio per friggere

PROCEDIMENTO
Tritare finemente le erbe aromatiche, ammollare la mollica di pane nel latte, strizzarla bene e ridurla in piccole briciole. Unire al macinato un uovo, il parmigiano, le erbe aromatiche, il sale e il pepe.

giovedì 12 maggio 2016

Crostatine alle more

Deliziose crostatine di pasta frolla da decorare con la frutta che preferisci! Noi le abbiamo fatte con delle buonissime more, sono sempre di grande effetto e molto gradite!




INGREDIENTI
- 250 g di farina 00
- 120 g di burro
- 1 bustina di vanillina
- 100 g zucchero a velo
- 1 uovo e un tuorlo
- 1 pizzico di sale

Per la crema:
- 500 ml di latte
- 2 tuorli
- 120 ml di panna liquida fresca
- 50 g di farina 00
- Scorza di mezzo limone
- Mezza  bustina di vanillina
- 130 g di zucchero a velo
- More q.b.

PROCEDIMENTO
Preparare la frolla, disporre la farina su di una spianatoia, creare al centro un foro dove versare le uova ed il burro ammorbidito. Impastare con le mani, aggiungere ora lo zucchero a velo e la vanillina ed un pizzico di sale, continuare ad impastare brevemente il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Riporre in frigo per 30 minuti coperto da pellicola.

martedì 10 maggio 2016

Pane kaiser allo zafferano


INGREDIENTI
- 400 g di farina 00
- 100 g di farina 0
- 100 ml d’olio
- 200 ml di latte
- 25 g di lievito di birra
- 10 g di malto d’orzo
- 2 bustine di zafferano
- 10 g di sale
- 1 uovo

PROCEDIMENTO
Miscelare le farine ed iniziare ad impastare. Poi aggiungere l’olio. Fare scaldare 20 secondi due dita d’acqua in un bicchiere e scioglierci lo zafferano e versare il liquido nell’impasto. A parte fare intiepidire l’acqua e scioglierci all’interno il lievito e il malto d’orzo. Poi ver­sare la parte liquida nell’impasto.

lunedì 9 maggio 2016

Pomodori ripieni di quinoa

Che cos'è la quinoa? Nonostante l'aspetto e le proprietà possano trarre in inganno questo alimento non è un cereale. Originaria del sud America, è una pianta erbacea annuale appartenente alla stessa famiglia di spinaci e barbabietole. E' un alimento altamente digeribile, ricco di proteine, carboidrati e fibra alimentare; insomma a questo alimento non manca niente.. o quasi !


INGREDIENTI

- 3 pomodori
- 100 g di quinoa
- 50 ml di latte intero
- 6 olive senza nocciolo
- 30 g di Parmigiano Reggiano
- ½ cipolla
- sale q.b.
- basilico q.b.

PROCEDIMENTO
Sciacquare bene la quinoa, cuocerla in acqua salata per 15 minuti e infine scolarla. Tagliare la parte superiore dei pomodori e scavarli togliendo la polpa. Frullare la polpa con le olive, il Parmi­giano, la cipolla, il sale e il basilico. Mescolare il composto ottenuto con la quinoa e lasciare riposare per mezz’ora, dopodichè riempire i pomodori fino al bordo (se si deside­ra, coprire i pomodori con qualche scaglia di formaggio) e appoggiarvici sopra la calotta del pomodoro tagliato senza coprire tutto il ripeno. Cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per circa 20 minuti. Servire caldi.

venerdì 6 maggio 2016

Casetta su prato verde

COINVOLGERE I BAMBINI IN CUCINA...
La salute inizia dalla tavola, abitua i tuoi bambini a mangiare alimenti sani, cibi freschi cucinati in casa coinvongendoli nella preparazione delle pietanze. Noi ti proponiamo questi formauova dalle forme divertenti. Usali per una cena simpatica o un brunch della domenica, ve­drai che successo!


INGREDIENTI PER 2 PERSONE
- 2 uova
- 250 g di piselli freschi
- 2 cucchiai di olio
- acqua q.b.
- sale q.b.
- pepe macinato q.b.

PROCEDIMENTO
Per preparare l’uovo a casetta: Cuocere l’uovo sodo (circa 8-10 minuti). Pelarlo sotto acqua corrente subito dopo aver terminato la cottura e inserir­lo nella formina FORMAUOVA mentre è ancora caldo. Posizionare il coperchio sulla formina con l’uovo all’interno e premere con forza per assicurarsi che prenda la forma desiderata.

giovedì 5 maggio 2016

Rosetta senza glutine e farina di riso

Deliziose rosette fat­te in casa, come appena uscite dalla forneria? Con questo piccolo acces­sorio è facile, basta premere a fondo lo stampo sulle pagnottelle prima di infornarle e il gioco è fatto!


INGREDIENTI
- 300 g di farina senza glutine bianca
- 200 g di farina di riso
- 100 ml di olio extravergine d’oliva
- 200 ml d’acqua
- 35 g di lievito di birra
- 10 g di malto di riso
- 10 g di sale
-  latte di riso

PROCEDIMENTO
Miscelare le due farine e metterle in una ciotola e mescolare a mano. Aggiungere l’olio e iniziare a lavo­rare. A parte fare intiepidire l’ac­qua e scioglierci all’interno il lievi­to e il malto di riso. Poi versare la parte liquida nell’impasto. Lavorare bene e per ultimo aggiungere il sale. Formare una palla liscia e metterla a lievitare in una ciotola chiusa con pellicola.

mercoledì 4 maggio 2016

Grissini golosi ai semi

Sfiziosi e perfetti per iniziare una cena romantica o tra amici, i grissini fatti in casa sapranno donare alla tua tavo­la un senso di convivialità. Tuffali in salsine o pesti, oppure servili arrotolati in un buon prosciutto crudo stagionato. La ricetta tradizionale è molto semplice, l’unica accortezza da avere è quella di fare i cilindretti tutti dello stesso spessore così da avere una cottura omogenea e non rischiare che qualcuno sia troppo grande e quindi poco friabile dopo la cottura.


INGREDIENTI
- 150 g di farina integrale
- 50 g di farina di grano saraceno
- 50 ml di olio d’oliva extravergine
- 1 cucchiaino raso di paprika dolce
- 70 ml di acqua
- sale q.b
- semi di sesamo q.b.

PROCEDIMENTO
In una ciotola capiente unire tutti gli ingredienti: setacciare le farine e unire l’acqua in cui si sarà sciolto il sale, l’olio, la paprika e i semi. Te­nere un po’ di semi anche per decorare l’esterno degli stick. Impastare fino ad ottenere un composto omo­geneo. Fare riposare l’impasto a temperatura ambiente circa un’ora dopo averlo coperto con della pelli­cola per alimenti.

martedì 3 maggio 2016

Impasto lievitato

Fare il pane in casa non è difficile come sembra. Basta scegliere gli ingredienti più adatti e, se la prima volta non dovesse uscire come desiderato, riprovarci ancora una volta! Il risultato sarà sempre migliore. E per velocizzare i tempi di lievitazione ecco uno strumento strepitoso: la ciotola per lievitazione con gel riscaldante.


Perfetta per far lievitare velocemente gli impasti. Agitando la ciotola chiusa con tutti gli ingredienti all’interno, il contenuto si amalgama alla perfe­zione e lievita molto più velocemente grazie al coperchio a chiusura ermeti­ca e al gel riscaldante. Non serve controllare il tempo di lievitazione, il co­perchio si gonfia visibilmente quando l’impasto è pronto.

lunedì 2 maggio 2016

Come me la cavo - con il girafrittata

La frittata, un classico intramontabile, un salva cena o uno svuota frigo. Quante volte questo piatto ci viene in soccorso e piace a tutti, grandi e piccoli.

Adoro la frittata, in tutte le sue varianti, dalla versione basic alla gourmet. La adoro sia calda sia fredda, fatta in padella, bassa e golosa o al forno, light e soffice.
E infine lo confesso… adoro il panino con la frittata. Ricordo che da piccola durante le gite scolastiche che prevedevano il tradizionale “pranzo al sacco” gli altri bambini, esibivano fieramente i loro panini imbottiti di salumi. Io no, io chiedevo a mia mamma di mettersi ai fornelli in orari che dovrebbero essere considerati illegali per cucinare, per prepararmi la frittatina di uovo e Parmigiano, piccola e tonda della dimensione perfetta per il mio panino del pranzo.