giovedì 24 marzo 2016

Treccia di pane all'olio d'oliva

Ad accompagnare il menu di Pasqua, non può mancare il pane fatto in casa: prepara delle pagnottine a treccia, oppure panini nelle forme che preferisci...


INGREDIENTI x 6 trecce

Per il Poolish lievitante:
- 10 g di pasta madre
- 100 g di acqua
- 100 g di farina 0

Per il pane:
- 200 g di Poolish 
- 150 g circa di acqua
- 5-8 g zucchero
- 400 g di farina 0
- 10-12 g di sale
- 15 g d’olio extravergine d’oliva
- semi di sesamo q.b.

Per spennellare:
- 20 g di acqua
- 3 g di sale
- 20 g di olio extravergine

PROCEDIMENTO
Impastare sciogliendo prima il Poolish e lo zucchero con l’acqua, quindi aggiungere la farina e il sale, fino ad ottenere un impasto sodo. Aggiungere l’olio e continuare a lavorare per ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Mettere a lievitare in una ciotola leggermente unta d’olio, coprire con un canovaccio e lasciare in un luogo caldo fino al raddoppio del volume. Mettere l’impasto su un piano infarinato, sgonfiarlo e ripiegarlo. Attendere circa 15 minuti e formare delle pagnottine di forma allungata. Imprimere la forma con l’apposito STAMPO PER PANE A TRECCIA



Spennellare con un po’ d’olio e coprire con della pellicola. Lasciar lievitare ancora brevemente, spennellare con il composto di acqua sale e olio, cospargere con semi di sesamo, quindi cuocere in forno statico preriscaldato a 160 °C, posizionando la teglia al livello più basso del forno. Dopo circa 5 minuti, alzare la temperatura a 175-180 °C e cuocere per 35-40 minuti, fino a doratura della superficie. Sfornare le pagnottine, appoggiarle su una gratella e spennellare bene l’emulsione appena preparata sulla superficie ancora calda. Lasciar raffreddare prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento