giovedì 5 novembre 2015

Come me la cavo - con il matterello regolabile

Sono in arrivo le festività natalizie che prevedono l'intensificarsi di pranzi e cene in famiglia, buoni propositi, affetto a profusione e profumo di biscotti appena sfornati. Ecco... per quel che mi riguarda, non potendo garantire i buoni propositi e l'affetto a profusione, ho deciso di limitare la faccenda ai biscotti fatti in casa. Meglio. Sono un obbiettivo più raggiungibile. Sembra sia quasi un obbligo sociale farli almeno una volta in questo periodo, il problema è che il procedimento non è così immediato, bisogna applicarsi. E se per preparare la frolla basta un impastatore (le più ardite azzardano addirittura il frullatore) per stendere e ritagliare le formine invece, bisogna proprio armarsi di santa pazienza. In realtà anche ottenere la frolla tutta dello stesso spessore, per avere poi biscotti dalla cottura uniforme, non è una cosetta da niente. Però ho trovato un trucchetto! Un matterello furbo, che mentre stende la pasta frolla, la livella già allo spessore giusto. Il funzionamento è molto semplice, più difficile da spiegare che da fare! Bisogna impugnare il matterello e tenere rivolto verso l'alto il numero
corrispondente allo spessore di frolla che si vuole ottenere. E il gioco è fatto. Se avete bambini, fare i biscotti a casa è anche un bel momento di condivisione, lasciargli pasticciare l'impasto, decorare con zuccherini colorati ed infine fare merenda con le proprie creazioni. Fa tanto famiglia. Fa tanto Natale!


L'uso di questo matterello è davvero facile. Non serve nessun tipo di regolazione, lo si impugna e le mani non si spostano, bisogna decidere se si desidera un impasto dallo spessore di 2, 4, 6 oppure 8 millimetri. Poi bisogna tenere il matterello in modo che il numero desiderato risulti verso l'alto e il gioco è fatto. È il matterello a ruotare e regolarsi automaticamente. Se hai dubbi sul suo funzionamento guarda il video su www.tescomaonline.com e ti accorgerai che è davvero semplicissimo!



Biscotti di pasta frolla con confettura



INGREDIENTI 
- 500 g di farina
- 80 g di tuorlo
- 300 g di burro
- 200 g di zucchero a velo
- un pizzico di sale
- confettura di fragole

PROCEDIMENTO
Amalgamare in una ciotola la farina con il burro freddo fino a ottenere un composto simile a sabbia. Quindi spostare gli ingredienti sul piano di lavoro e aggiungere lo zucchero a velo e il tuorlo. Impastare il tempo necessario per legare gli ingredienti e formare una palla. Lasciar riposare la frolla avvolta nella pellicola per alimenti in frigorifero per alcune ore. Prelevarla dal frigo e stenderla con il matterello ad uno spessore di 4 millimetri. Ricavare vari dischi, metà saranno con l'aspetto pieno ritagliati con la formina a cerchio liscia o ondulata, e metà con  il foro centrale inciso con il tagliabiscotti preferito. Infornare a 180 °C per circa 10/15 minuti. Una volta pronti, farcire con la marmellata il disco pieno e sovrapporre quello inciso, spolverare con lo zucchero a velo e servire anche tiepidi.





Nessun commento:

Posta un commento