domenica 4 ottobre 2015

Ravioli filanti

Se ami la pasta ripiena fatta in casa ma hai paura di non ottenere un buon risultato, ora non hai più scuse! Con i giusti utensili sarà un gioco da ragazzi e potrai sperimentare sempre nuovi accostamenti.
In più, se stasera hai a cena qualcuno, con questi ravioli di asiago con dadolata di zucca su letto di fonduta farai sicuramente un figurone!


INGREDIENTI per 4 persone
- 400 g di farina 00 
- 5 uova 
- 600 g d’Asiago 
- 70 g di Grana grattugiato 
- 1 zucca di media dimensione 
- ½ bustina di zafferano 
- 3 cucchiai di latte burro q.b. 
- sale e pepe q.b. 

PROCEDIMENTO
Per prima cosa preparare il ripieno dei ravioli tagliando a piccolissimi dadini 450 g d’Asiago. Collocarlo in una ciotola, lavorarlo con una forchetta per renderlo più morbido, aggiungere 50 g di Grana grattugiato, l'uovo, una presa di sale e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Disporre su una spianatoia o sul piano di lavoro la farina formando la tradizionale fontana, al centro sgusciare 4 uova, spolverizzare di sale e lavorare gli ingredienti fino ad ottenere una pasta elastica e omogenea. Infarinare la spianatoia, stendere la pasta, posare il ripieno e con il TAGLIA RAVIOLI della linea Delícia realizzare i ravioli con la forma che si preferisce. 


A questo punto prendere la zucca, lavarla, eliminare buccia e semi e tagliarla a dadini. Farli saltare in padella con un filo d’olio a fuoco medio. Portare a ebollizione abbondante acqua salata e tuffare i ravioli. Nel frattempo, far sciogliere in una padella 150 g d’Asiago con il latte, una spolverata di pepe nero e mezza bustina di zafferano fino ad ottenere un composto morbido e filante. Mettere la fonduta ottenuta sui piatti, i ravioli scolati e conditi con poco burro, cospargere la dadolata di zucca e per ultimo il Grana grattugiato. 

Nessun commento:

Posta un commento