giovedì 15 ottobre 2015

Dolci meringhe

Hai sempre pensato che fare le meringhe a casa sia complicatissimo? Niente affatto. Con i giusti consigli, le puoi realizzare in poche semplici mosse!



INGREDIENTI x 40 meringhe
- 120 g di albume
- 120 g di zucchero semolato superfine
- 120 g di zucchero a velo

PROCEDIMENTO
Separare i bianchi dai rossi di 3 uova, ottenendo circa 120 g di albumi. In una ciotola a parte, pesare gli zuccheri.
Bisogna misurare la stessa esatta quantità di ognuno dei 3 ingredienti, quindi aggiustare gli zuccheri in base al peso degli albumi ottenuti. Usare una BILANCIA ELETTRONICA della linea Accura per essere sicuri della precisione.



Mescolare i due zuccheri insieme in una ciotola e setacciarne poi la metà direttamente negli albumi. Montare gli albumi e gli zuccheri a neve ben ferma, usando un frullino elettrico. Ci vorranno circa 8–10 minuti. Insistere sino a che si otterrà un composto gonfio e spumoso, del tutto simile alla schiuma da barba.
Setacciare la metà rimanente degli zuccheri sopra gli albumi montati a neve. Incorporarli alla meringa lavorando con gesti lenti e un movimento rotatorio, procedendo dall’esterno verso l’interno, dal basso verso l’alto.
Si otterrà una meringa soda lucida e liscia. Trasferirla in un sac à poche monouso scegliendo il beccucio preferito.
Spremere le meringhe direttamente su una teglia antiaderente. Distanziarle un poco per staccarle più facilmente. Infornare a 115°C (forno statico) o 105°C (forno ventilato) e cuocere così per 60–90 minuti, a seconda della grandezza delle meringhe.

Nessun commento:

Posta un commento