giovedì 24 settembre 2015

Come me la cavo - con la pistola sparabiscotti

A quante di voi capita di dividersi tra 1000 cose da fare, la voglia di farle bene e il poco tempo a disposizione? 
Probabilmente a tutte. Sempre. Ogni giorno.
Ci si ripromette di portare in tavola cibi sani e freschi, mai prodotti industriali, ma certe sere il mucchio di panni da stirare è troppo grande per concedersi il "lusso" di impastare una torta.
Per salvarci, abbiamo bisogno di qualche scorciatoia che ci permetta di ottenere i risultati desiderati nel tempo a disposizione. 
Spesso mi è capitato di avere ospiti, anche solo per un caffè, e non avere nulla da offrire: i biscotti confezionati li ho divorati la sera prima davanti alla tv. Di andare al supermercato non se ne parla e per fare una torta semplice ci vogliono minimo 15 minuti di preparazione più almeno altri 40 di cottura. E di nuovo... non ho tempo.
Ho bisogno di qualcosa che mi faccia fare bella figura e sia pronto in mezz'ora.
In queste occasioni la mia soluzione è la PISTOLA SPARABISCOTTI della linea Delícia


Difficile non avere in casa gli ingredienti per la frolla: burro, 1 uovo, farina e zucchero.
Per la preparazione bastano 10 minuti, altri 10-15 di forno e il gioco è fatto: si sporcano pochi utensili e alla fine infilo tutto in lavastoviglie. Inoltre le frolle si presentano benissimo, inutile dire che il sapore non ha nulla a che vedere con quello dei biscotti del supermercato. 
Nel tempo ho trovato qualche trucchetto per ottenere il risultato migliore, ad esempio uso solo frolla montata, con quella normale si rischia di fare un disastro! Mai farla riposare in frigorifero, con questo utensile è meglio che il burro sia morbido. 
Sparate direttamente sulla teglia piana, dimenticate la carta forno e per le prime volte controllate bene la cottura sino a che non trovate il giusto tempo per il forno. 
I biscotti devono essere dorati ma restare chiari. 
Ora che conoscete tutti i trucchi non mi resta che proporvi qualche ricettina collaudata... e se riuscite a ritagliarvi altri 5 minuti sbizzarritevi con le decorazioni: cioccolato, ciliegie candite, marmellata.  
L'unico limite è la fantasia.


Frolle al burro

INGREDIENTI per 50 biscotti circa
- 270 g di farina bianca
- 170 g di burro
- 90 g di zucchero
- 1 uovo
- 1 cucchiaio di estratto vaniglia (o 1 bustina di vanillina)

PROCEDIMENTO
Montare in una ciotola il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungere l’uovo e la vaniglia ed amalgamare. Incorporare la farina setacciata sino ad ottenere un impasto omogeneo. Mettere la frolla montata nella sparabiscotti, scegliere la trafila preferita e richiudere. Appoggiare la sparabiscotti direttamente sulla teglia non imburrata e non ricoperta di carta da forno, premere il “grilletto” due volte fino a sentire due scatti (due “spari”). Infornare a 180 °C in forno già caldo per circa 12 minuti. 



Bastoncini al Parmigiano

INGREDIENTI
- 300 g di farina 00
- 100 g di burro morbido
- 100 g di panna fresca
- 40 g di grana grattugiato
- 1 pizzico di paprika forte
- 1 pizzico di sale
- 2 uova
- 2 cucchiaini di lievito per impasti salati

PROCEDIMENTO
Mettere tutti gli ingredienti nel mixer e impastare fino a quando il composto si presenta gonfio ed omogeneo. Poi “sparare” i bastoncini direttamente sulla teglia dopo aver riempito con il composto la sparabiscotti. Cuocerli in forno caldo a 180 °C - 190 °C fino a quando cominciano a colorarsi. Decorarli come si preferisce, sia prima, che dopo l’uscita dal forno, con: patè d’ olive nere e pomodorini, pesto e pinoli.


2 commenti:

  1. nella frolle al buurro cosa si puo sostituire la spaprabiscotti ? si puo utilizzare gli stampini in silicone ? grz in anticipo

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Nicola, la sparabiscotti può essere sostituita con un qualsiasi sac à poche. Per gli stampini in silicone l'impasto risulterebbe un po' troppo morbido.

    RispondiElimina