lunedì 4 luglio 2016

Costata alla griglia


INGREDIENTI
- 1 kg di costata di manzo
- salvia
- rosmarino, timo q.b.
- 2 cucchiai di olio d’oliva
- sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Se si è acquistato un taglio intero, ricavare delle bistecche tagliando in modo trasversale alle fibre e con uno spessore non inferiore a 2 centimetri. Lasciare da parte le fette di carne e preparare una marinatura unendo dell’olio e le erbe aromatiche sminuzzate. Marinare la carne da entrambi i lati con un pennello.

venerdì 1 luglio 2016

Gamberoni e scampi all’amalfitana



INGREDIENTI
- 10 gamberoni freschi
- 10 scampi freschi
- 1 manciata di pomodorini
- ½ bicchiere di vino bianco secco
- peperoncino piccante q.b.
- 1 cucchiaino di colatura di alici
- 1 spicchio d’aglio
- prezzemolo q.b.
- olio extravergine d’oliva q.b.


PROCEDIMENTO
Lavare i gamberoni eliminando la testa, lavare gli scampi e inciderne il ventre. In una padella, far imbiondire l’aglio con un filo d’olio e aggiungere la colatura di alici; lavare e sminuzzare i pomodorini e aggiungerli nella padella insieme al peperoncino e ai crostacei. Sfumare con il vino, coprire e cuocere a fuoco bassissimo per 15/20 minuti. A fine cottura aggiungere il prezzemolo tritato al momento e servire subito.

mercoledì 29 giugno 2016

Petto di pollo alla paprika


INGREDIENTI
- 1 petto di pollo intero
- 2 cucchiai di paprika
- 2 cucchiai di farina
- 300 ml di panna
- 2 scalogni
- 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
- 30 g di burro sale


PROCEDIMENTO
Tagliare il petto di pollo a bocconcini e passarli nella farina alla quale è stato aggiunto un cucchiaino di paprika. Far scaldare in una padella il burro con un po’ d’olio extravergine d’oliva. Aggiungere gli scalogni affettati finemente e far soffriggere a fuoco medio.

lunedì 27 giugno 2016

Pesce spada alla mediterranea





INGREDIENTI
- 4 fette di pesce spada
- 1 manciata di capperi 
- 500 g di pomodori
- 20 olive nere denocciolate
- 1 spicchio di aglio
- 1 rametto di origano 
- 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
- sale q.b.
- 4 foglie fresche di basilico



PROCEDIMENTO
Prendere i pomodori, lavarli e tagliarli a cubetti da 1 cm, dissalare i capperi e tagliare le olive a rondelle. In una padella capiente scaldare un fondo di olio extravergine d’oliva e l’aglio in camicia, aggiungere poi i pomodorini, i capperi, e fare saltare.

venerdì 24 giugno 2016

Spiedini vivaci


INGREDIENTI
- 300 g di carne di maiale
- 300 g di petto di pollo
- 1 zucchina
- 1 peperone rosso
- 1 peperone giallo
- succo di 1 limone
- olio extravergine d’oliva q.b.
- sale e pepe q.b.
- 1 rametto di rosmarino

PROCEDIMENTO
Tagliare a cubetti la carne di maiale e quella di pollo. Lavare gli ortaggi, tagliare i peperoni a quadretti e le zucchine a rondelle. Infilzare quindi sugli SPIEDINI la carne alternandola alle verdure.

giovedì 23 giugno 2016

Ostriche gratinate in salsa Mornay


INGREDIENTI
- 6 ostriche
- 1 bicchiere di vino bianco
- 50 g di burro
- 1 cucchiaio di farina 00
- 250 ml di latte
- 1 cucchiaio di panna liquida
- 1 tuorlo
- qualche goccia di brandy
- 75 g di funghi
- 75 g di Parmigiano
- sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTOPreriscaldare il forno a 200 °C. Lavare le ostriche sotto l’acqua corrente e, usando l' APRIOSTRICHE, aprirle, estrarre i molluschi e metterli in una casseruola con la loro acqua, tenendo da parte i gusci. 

mercoledì 22 giugno 2016

Pannocchie al bacon arrostite

Campi tutti d’oro, come nella canzone di Sting... ecco come appare gran parte della campagna di molte zone del nostro Paese in questo periodo, grazie ad un cereale originario del Centro America e divenuto uno dei più coltivati al mondo: il mais. Una risorsa dai molteplici utilizzi, è prezioso per i benefici che apporta all’organismo.


INGREDIENTI
- 4 pannocchie
- 12 fette di bacon
- burro e sale q.b.

PROCEDIMENTO
Innanzitutto, le pannocchie devono avere il giusto grado di maturazione: se avete la fortuna di coltivarle o di avere un contadino vicino a casa, dovreste trovarle perfette da cogliere intorno alla fine di luglio; se invece le acquistate al supermercato, saranno sempre mature al punto giusto. Bollire le pannocchie in abbondante acqua salata, quindi lasciarle intiepidire nel loro liquido di cottura, per non farle asciugare troppo e per mantenerne intatto il sapore. Scolarle e dividerle in tre pezzi, quindi spalmare ogni pezzo con il burro. Avvolgere con le fette di bacon e arrostirle
.